Caricando...
Tornare
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

10 Cose che devi sapere per avere le galline

In altre occasioni abbiamo parlato di allevamento di galline, oggi riprendiamo il tema per svelarvi  i 10 segreti da sapere per avviarvi nel mondo delle galline, fornendo delle risposte alle domande principali che potremmo fare.

1. E' molto importante l'acqua per avere delle galline?

E' Fondamentale; nelle stagioni calde possono consumare fino a mezzo litro di acqua al giorno. Dovranno disporre di un abbeveratoio  nel quale le galline non possono entrare per evitare infezioni, e l'acqua dovrá essere sempre pulita. In caso di mancanza di acqua, smetteranno immediatamente di deporre le uova.

2. Come deve essere la mangiatoia?

La mangiatoia deve essere sufficientemente grande cosí che possano mangiare tutte le galline, ed essere posizionata in modo che il cibo non possa essere contaminato con l'attività delle stesse galline.

Inquistive hens

3. Quale alimento devo fornirgli?

Se disponiamo di un orto o di uno spazio per esso, sarebbe ideale che le galline potessero camminare libere cercando insetti, piante o semi da mangiare, d'altronde è conveniente gettare dei grani interi nel recinto affinchè li becchino e completino la loro alimentazione con una miscuglio di cereali nella loro mangiatoia, e possano mangiare fino a soddisfare le loro necessità .

4. A quale età iniziano a deporre le uova?Quanto tempo vive una gallina?

A partire dai 5 o 6 mesi di età, una gallina dovrebbe iniziare a deporre le uova, arrivando alla deposizione massima a 2 anni, a partir da allora la produzione di uova comincia a scendere in modo graduale. Una gallina può arrivare a vivere circa 15 anni,  ma dipenderà sempre dalle condizioni nelle quali si trova.

5. Si necessita un gallo affinchè la gallina deponga le uova?

No, l' unica differenza è che nel caso in cui si avesse un gallo le uova che produrrebbero sarebbero fertili, e se le covasse potrebbero nascere dei pulcini.

6. Che faccio con le uova che raccolgo e come devo coservarle?

Le uova che raccogliamo saranno generalmente pulite, nel caso in cui siano leggermente sporche , potremo pulirle a secco. Non devi prendere l'abitudibne di lavare le uova che raccogliamo, poichè elimini la cuticola che aiuta a conservarne la freschezza. Conservarle in frigo, in un frigo pulito, e con la parte più appuntita in basso.

Chicken eggs in nest

7. Come si capisce se un uovo è buono o no?

Prima di aprirlo, lo collochiamo in un recipiente con acqua fredda e pulita, quelli che sono in cattivo stato galleggeranno.

Quando lo apriamo, se è fresco il tuorlo rimarrà intatto sopra l'albume, se è vecchio si vedrá quasi alla stessa altezza dell'albume  e se è cattivo non distinguiremo il tuorlo.

8. Le galline necessitano molta luce?

Affinchè le galline depongano le uova dovranno avere come mínimo 14 ore di sole giornaliero, per il quale è importante orientare il pollaio verso il meridione.

9. Come dormono le galline?

Avranno bisogno di appollaiarsi a diverse altezze elevate nel pollaio perchè possano dormire. Separare i posatoi dal luogo di deposizione o nido.

10. Possiamo usare il concime delle galline per il nostro orto?

La pollina, ottenuta dagli escrementi delle galline ovaiole, é il fertilizzante organico che apporta più nutrienti alle piante, infatti è ricco di minerali e proteine. Comunque, per contenere molto nitrogeno, conviene  prima mescolarlo con dei resti vegetali, e con lo stabbio di altri animali, ottenendo un concime di alta qualità.

Inoltre, già sapete che Planetahuerto vi invita ad avere delle galline poichè disponiamo di tutto ciò di cui avete bisogno per esse:

Ti è rimasta qualche domanda in sospeso? Commenta e dicci i tuoi dubbi, proveremo a risolverli.

Altri articoli interessanti

L'orto come terapia

lunedì 25 luglio 2016

Negli ultimi anni la proliferazione di piccoli orti biologici in edifici delle grandi città, obbedisce alla necessità di molti abitanti delle città di ritrovare il contatto con la natura e con i processi di base della produzione alimentare. Ma...

Cure ecologiche per la pelle dell'uomo

martedì 9 agosto 2016

Sempre più spesso gli uomini si preoccupano per la cura della propria pelle. Ciò nonostante si deve tenere in conto che la pelle dell'uomo è differente dalla pelle delle donne. Per questo, mentre alcuni prodotti sono utilizzabili per ambo i...

Ingredienti naturali: Aloe Vera

mercoledì 10 agosto 2016

L'Aloe Vera è considerata una delle principali piante medicinali per le sue numerose proprietà benefiche per la salute che erano già note agli egiziani migliaia di anni fa. Originaria dell'Africa settentrionale e orientale, si tratta di...

Il collagene in polvere e i suoi benefici per la salute

venerdì 5 agosto 2016

Il collagene in polvere è la proteina più abbondante del nostro corpo ed il componente essenziale dele articolazioni, ossa, pelle e tessuto connettivo che protegge i muscoli e gli organi.Con l'età, l'usura dovuta alla pratica intensiva...

Scopri il nostro catalogo