Caricando...
Vai indietro
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

Cos'è la macrobotica?

La Macrobiotica secondo  la definione del dizionario medico-biologico di alimentazione , è un metodo progettato per migliorare e prolungare la vita." equilibrio fisico, emotivo e spirituale è richiesta.

Il creatore e precursore della dieta macrobiotica, il filosofo giapponese George Oshawa, basa questa dieta a base di alimenti naturali e biologici. Tutti i cibi sono sempre validi in quanto sono naturali, con cereali come ingrediente principale, ma non è Inoltre sta gradualmente aumentando il consumo di cerealitutto. Questa dieta prevede  l'eliminazione  del  consumo di prodotti coltivati ​​o trattati con sostanze chimiche.

Questa dieta è divisa in due opposte e categorie complementari che dovrebbero  combinarsi in modo che non verificchino eccessi o carenze . Questo è l'equilibrio dei nutrienti entrambi alla ricerca del principale obiettivo di questo tipo di cibo: evitare disturbi e malattie, e persino curare.

Le categorie dieta macrobiotica corrispondono alla teoria  di Yin e Yang. L'esistenza di una richiede la presenza dell'altra e dall'equilibrio delle due che dipende l'armonia dei fenomeni naturali. Corpo, mente e spirito, come parte di un tutto.

en Flickr por Frédérique Voisin-Demery

Per fare una dieta in linea con "l'ordine dell'universo" si deve tener conto della stagione, clima, latitudine, stato di salute, mentale e caratteristiche personali. Una volta che tutti questi punti sono stati presi in considerazione, si devono mangiare i seguenti alimenti Yin (potassio) e Yang (sodio) in combinazione, inoltre si deve tener conto del fatto che per raggiungere l'equilibrio perfetto e la giusta compensazione di entrambe le proporzioni occorrono  5 porzioni di Yin e 1 di Yang, poiché la combinazione di sodio / potassio nel corpo umano è essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso riducendo il rischio di pressione alta che si avrebbe tenendo più elementi contenenti sodio che potassio. Seguire questa procedura correttamente ci aiuterà ad equilibrare il peso, a raggiungere la salute e al benessere sia fisico che mentale.

Ci sono 10 livelli che vanno da -3 a +7, dal più permissivo al più grave. I primi cinque gradualmente limitano la quantità di alimenti di origine animale. Si può dire che questi livelli sono essi stessi una dieta sempre vegetariana sebbene questo non sia l'obiettivo perché non si proibisce  il consumo di carne, pesce,  bensì se ne deve ridurre solamente la quantitá. Nei restanti tre livelli (5-7) in genere non si mangiano  alimenti di origine animale, ma si sostituiscono con altri della stessa categoria e con proprietà simili. Inoltre sta gradualmente aumentando il consumo di cereali fino ad arrivara ll'ultimo livello (7), in cui è consentito solo l'assunzione di cereali (soprattutto riso), dal momento che essi sono ideali per l'equilibrio del corpo. In realtà, secondo Loli Curto, autore di "godere di macrobiotica, dieta equilibrata": "ci possono essere molte diete macrobiotiche come molte  persone che praticano questo tipo di alimentazione"

Per quanto riguarda la classificazione, frutta, zuccheri, succhi di frutta, tofu e verdure a foglia rientrano nella  categoria di alimenti yin; gli alimenti a base di pesce, di carne, sale marino, uova, miso, Soyu e quasi tutti quelli di origine animale fanno parte della categoria yang. Mentre alcuni degli alimenti neutri sono i cereali, i semi,  i legumi, etc.


Principi basilari dell'alimentazione macrobiotica

  • Evitare alimenti provenienti da luoghi molto lontani rispetto al luogo in cui si vive
  • Devono essere eliminati i cibi raffinati, lavorati e trasformati
  • Diminuire il consumo di caffè e tè con coloranti artificiali
  • Ridurre al massimo i liquidi
  • Evitare il consumo di patate, melanzane e pomodoro
  • Mangiare preferibilmente frutta e verdura di stagione
  • Si deve ridurre il consumo  di alimenti di origine animale
  • Masticare almeno 50 volte ogni boccone e mangiare al massimo 3 volte al giorno
  • Consumare prodotti di natura biologica
  • Cucinare con sale marino non raffinato, con l' olio vegetale o acqua , in padella, al forno o  in una friggitrice.

  • Questa dieta si basa su alimenti di origine giapponese come alghe, zuppa di miso ,meboshi, wakame, etc.

  • L'alimento principale sono i cereali integrali che si devono consumare nella misura del 50% o 60% in una dieta standard


La dieta macrobiotica deve essere effettuata sotto la supervisione di un personale specializzato; questo tipo di alimentazione ti aiuterà a compensare gli alimenti per condurre una vita più salutare e a non incorrere in possibili malattie generate da tale dieta come l'anemia, il mbasso consumo di proteine animali , l'affaticamento e  la perdita di peso, e bassi livelli di vitamina B12.  I consigli medici ti aiuteranno  a migliorare i benefici di tale dieta per raggiungere i risultati attesi e a trovare l'equilibrio del corpo, della mente e dello spirito.

Altri articoli interessanti

Consigli per combattere l'acne

lunedì 8 agosto 2016

L'acne è una malattia cutanea causata da infiammazione del follicolo polisebáceo che causa  una produzione da parte delle ghiandole di grasso in eccesso rispetto la capacità del corpo di rimuoverle in modo naturale....

Astenia autunnale: come prevenirla con alleati naturali

martedì 10 maggio 2016

Dopo l'estate, é consuetudine sentirsi abbattutti, stanchi o con la sensazione di funzionare a mezzo gas. Ció é dovuto sicuramente all'arrivo dell'autunno e alla necessitá del nostro organismo di riaggiustare il proprio bio-ritmo per affrontare,...

Cucina Solare

mercoledì 6 giugno 2012

Il Sole:Il Sole è la nostra stella fonte di calore, luce ed energia e motore della vita sulla Terra. Una cosa che unisce tutte le culture è l'adorazione del Sole, fonte inesauribile senza la quale i nostri raccolti appassirebbero, i mari si...

Scopri il nostro catalogo