Caricando...

Black Days. Offerte ultime ore

Oggi offerte lampo in Giardino ed esterni

Tornare
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

I benefici di includere le alghe nella tua alimentazione

Molti sono i Paesi che hanno già cominciato a includere alghe nella loro alimentazione quotidiana, soprattutto in Asia. Questa pianta marina ha moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo, che sono sconosciute a moltissime persone. In questo articulo ti mostreremo come sfruttare al meglio gli utilizzi e i benefici delle alghe marine.


Benefici generali

  • Hanno un basso contenuto calorico, pertanto sono ideali per le diete dimagranti.
  • Depurative: sono ricche di clorofilla che aiuta a depurare il sangue e il sistema digestivo.
  • Sono adatte per vegetariani: contiene un gran numero di proteine e vitamine A, C e B12.
  • Fonti di minerali: ferro, fosforo, calcio e magnesio.
  • Contengono oligoelementi: iodio, silicio, selenio, manganesio...
  • Alto contenuto di fibra: regolano il transito intestinale.

  • Riducono lo stress.


Tipo di alghe

Alga Kombu

Si tratta di un'alga silvestre che vive nel mare profondo e può crescere fino a 2 metri, ha un colore bruno ed una consistenza carnosa. Le sue proprietà principali sono:

  • Ricca di minerali, soprattutto di calcio e magnesio, amminoacidi essenziali e fibra.
  • Particolarmente ricca di acido alginico, che ha un effetto depurativo per il corpo.
  • Basso contenuto di grassi. 
  • Il suo acido glutammico ammorbidisce la verdura riducendo i tempi di cottura e apportando più sapore.
  • In Cina si utilizza come rimedio per l'acido urico alto grazie al suo contenuto di iodio.
  • Si utilizza per dare sapore o come guarnizione nei piatti di carne o pesce, anche nel riso, nelle insalate, nelle  zuppe, ha capacità addensanti ed è ideale per elaborare delle salse.

Alga Wakame

Quest'alga selvatica si trova nel mare profondo e presenta un gusto raffinato. È di colore marrone e cresce in zone di correnti rapide. Le sue proprietà principali sono:

  • Ricca di proteine digeribili, sali minerali
  • Ha un elevato apporto di calcio, iodio magnesio fosforo e fibra
  • Ricca di vitamina B e C
  • Alto contnuto di micronutrienti
  • Attiva la circolazione  e aiuta l'equilibrio del sistema nervoso.
  • Si puó consumare cruda nell' insalata, ed è l'ideale per cominciare ad usata in cucina.



Alga Agar

È una verdura marina in forma di gelatina che si estrae da un'alga rossa. Ha un basso apporto calorico, pertanto è adatta per le diete dimagranti. Inoltre assorbe i grassi e gli zuccheri del nostro corpo. Altri benefici di Alga Agar sono:

  • Ha un effetto saziante.
  • Ha un sapore neutro.
  • Si può ingerire in the o in infusione prima di mangiare o in zuppe, insalate, puree, torte salate...
  • Come gelificante per torte, composte, marmellate, creme e sorbetti o succhi, e come addensante per sughi.

Alga Nori

È quella più comunemente consumata. Si tratta di un alga secca che viene compressa in fogli sottili e raccolta in pieno inverno per ottenere in questo modo la sua massima ricchezza nutritiva. Ha un sapore caratteristico di mare. Altri vantaggi di questo tipo di alghe sono:

  • Ad alto contenuto di minerali e amminoacidi.
  • Oltre ad essere ricche di proteine, calcio, iodio, ferro, magnesio e potassio.
  • Ha un alto contenuto di fibre.
  • Contiene vitamina A e B12.
  • È essenziale in piatti a base di sushi, maki e onigiri.
  • È anche usato come guarnizione per i cereali, pasta e zuppe.

Spaghetti di mare

Si trovano nel mare profondo, hanno basso contenuto di grassi e hanno la forma di spaghetti o tagliatelle.

  • Fonte di minerali e vitamine.
  • Alto contenuto di fibra.
  • Allto contenuto di ferro e iodio.
  • Hanno forma di spaghetti o tagliatelle.
  • Si possono utilizzare con riso, pasta e insalata.
  • Si utilizzano inoltre come condimento, impanato o fritto.


Altre varietá di alghe a Planeta Huerto

Alga Arame

Alga Higiki

Come cucinare le alghe marine

Le alghe si possono utilizzare in una infinità di specialità culinarie come: sushi, frittata di alghe, insalate di alghe, condimento in insalate e paste, su pane tostato e in zuppe.


Ricette suggerite

Sushi


Ingredienti per 4 rotoli di sushi

  • Riso (230 g) Per sushi (cotto e condito con spezie)
  • Mezzo cetriolo (a fette sottili)*
  • Due fogli di alghe per sushi.
  • Stuoia di bambù.

* Si possono riempire con qualsiasi altro ingrediente (pepe, carota ...).

Passo a passo

  • Fare il riso per sushi e condire
  • Posizionare le alghe per sushi con il lato lucido verso il basso sul tappeto. Stendere un foglio di riso uniformemente sul alghe.
  • Fai un piccolo buco lungo il centro del riso e riempire con il ripieno (cetriolo).
  • Iniziare a rotolare il tappeto da una estremità, mantenendo il ripieno con la posizione delle dita. Arrotolare con fermezza, ma evitare che  il riso esca fuori dai lati.
  • Rimuovere la stuoia di bambù per sushi, e tagliare in 6 o 8 pezzi con un coltello bagnato, con un movimento ondeggiante costante.
  • Ripetere la stessa procedura con gli altri fogli di alghe.

Ceci con Kombu e wakame alghe

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g. ceci (in ammollo per almeno 12 ore).
  • Una foglia di Wakame (tagliata a strisce).
  • Una foglia di alga Kombu (tagliata a strisce).
  • Cavolo (tagliato a strisce).
  • Una testa d'aglio.
  • Un cucchiaino di curry.
  • Un cucchiaino di cumino.
  • Un cucchiaino di paprika.
  • Strisce di peperoni arrostiti.
  • L'olio d'oliva

Passo a passo
  • Tostare in formo o in padella la Kombu per 5 minuti finchè non diventi croccante.
  • Poi In una pentola di acqua tiepida con un poco di cumino (senza sale) mettere l'alga Kombu e i ceci e cucinare a fuoco medio fino a che non diventano morbidi (circa 45 munuti sono sufficienti).
  • Una volta cotti, aggiungere il sale e cinque minuti più tardi siamo in grado di scolarli e metterli da parte.
  • Mentre i ceci con la Kombu cuociono, preparare il cavolo in una pentola di terracotta con olio in cui dorate l'aglio, insieme a un pizzico di curry, cumino e paprika.
  • Aggiungere le alghe Wakame e il cavolo, e le spezie e cuocere con coperchio a fuoco basso per circa 10 minuti.
  • Quando iniziano ad essere al dente, mettere il sale e continuare la cottura per altri 5 minuti.
  • È il momento di aggiungere i ceci con Kombu, mescolando per qualche minuto affinchè si incorporino gli aromi e le spezie. 
  • Servire caldo, guarnito con le strisce di peperone rosso.
  • Le Alghe e le spezie aiutano la digestione di questo piatto.

Insalata di avocado con spaghetti di alghe marine 

Ingredienti

  • 10 g. di spaghetti di Alga marina.
  • Quattro avocado
  • Due carote
  • Una manciata di uva passa
  • Olio d'oliva
  • Limone
  • Basilico

  • Passo a passo

  • Mettere gli spaghetti ad ammollo per 20 minuti.
  • Sbucciare gli avocado e tagliarli a fette e conservarli con qualche goccia di limone in modo che non si ossidini.
  • Pulire e pelare le carote e tagliatele a julienne (a bastoncini sottili).
  • Una volta passati i 20 minuti di immersione deli spaghetti di alga,  iniziare ad assemblare l'insalata.
  • In una casseruola mettere gli avocado al limone, seguiti dagli Spaghetti di alga e dalle carote, finire con ribes, versare abbondantemente olio d'oliva e cospargere con basilico.

Zuppa di miso rosso e alga Wakame


Ingredienti per 4 persone

  • Alghe Wakame 10 g.
  • Tofu Biografico 150 g.
  • Due dadi di brodo vegetale Biogrà.
  • Tagliatelle vegetali Biogrà 40 g.
  • Un litro di acqua.
  • Una cipolla o erba cipollina.
  • Quattro buste Bio Zuppa Miso alga marina Biogrà.

Passo a passo

  • Mettere le alghe ad ammollo (15 minuti).
  • Tritare le alghe una volta idratate.
  • Riempire la pentola con 1 litro di acqua e portare ad ebollizione.
  • Aggiungere due cubetti di brodo vegetale alle alghe tritate.
  • Tagliate il tofu a cubetti e aggiungere alla casseruola.
  • Tagliare la cipolla a fette o erba cipollina e versare il brodo con le tagliatelle di alga e fate sobbollire per 6 minuti.
  • Diluire le quattro buste Bio Miso Biogrà in una tazza con 250 ml di acqua.
  • Una volta completamente diluita, aggiungere il brodo di miso.
  • Quando tutto è ben amalgamato, togliere dal fuoco e servire.
  • Nel caso in cui si desidera aumentare il sapore, è possibile aggiungere un po' di salsa di soia Biogrà.
  • Da questa zuppa è possibile effettuare molteplici varianti, aggiungendovi gamberetti, crostacei, pezzi di tonno, pasta, verdure, funghi, sesamo tostato, ecc.

Altri articoli interessanti

Pasta di farro con sugo alla bolognese di seitàn di Juan LLorca

mercoledì 22 novembre 2017

IntroduzioneIl farro, che si conosce anche come spelta, è una sottospecie di frumento che viene consumato da più di 7000 anni, anche se per molto tempo è rimasto legato a regioni rurali poiché il suo trattamento implicava maggior lavoro ( il...

Astenia autunnale: come prevenirla con alleati naturali

martedì 10 maggio 2016

Dopo l'estate, é consuetudine sentirsi abbattutti, stanchi o con la sensazione di funzionare a mezzo gas. Ció é dovuto sicuramente all'arrivo dell'autunno e alla necessitá del nostro organismo di riaggiustare il proprio bio-ritmo per affrontare,...

Scopri il nostro catalogo