Caricando...
Vai indietro
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

Il caffè e le sue proprietà salutari

Il caffè è una delle bevende preferite del mondo occidentale, soprattutto in Europa ed America. La sua principale componente, la caffeina, ha numerosi  benefici per la nostra salute.

Iniziamo dicendo che non si deve abbusare di caffè, perchè assumere grandi dosi di caffesina altera il nostro ritmo cardiaco con effetti negativi per il nostro organismo. Tuttavia, un consumo moderato, ha numerosi vantaggi e benefici salutari che non ci offrono altri alimenti.


Benefici generali

  • Ci mantiene svegli, dato che la caffeina agisce sul cervello, bloccando un neurotrasmettitore( la adenosina), il quale provoca l'aumento di altre sostanze come la dopamina, accelerando le attività cerebrali.
  • Migliora vari aspetti delle funzioni celebrali. Questo riguarda la memoria, lo stato di animo, il livello di attenzione, i livelli di energia, i tempi di reazione e le funzioni cognitive.
  • La caffeina è presente nella maggior parte degli integratori alimentari che ci aiutano a dimagrire. Si tratta di una sostanza che contribuisce alla eliminazione dei grassi.
  • La caffeina aumenta il livello di adrenalina, il quale ci aiuta a preparare il nostro corpo allo sforzo fisico. In questo modo, le cellule grasse decompongono il grasso del corpo, nella forma di acidi grassi liberi( utili per apportare energia). Pe questo motivo  è raccomandato per persone sportive o persone che nella loro vita hanno un grande dispendio fisico.
  • Contiene nutrienti essenziali per nostro organismo, dato che  una tazza di caffè contiene riboflavina (vitamina B2), acido pantotenico (vitamina B5), manganesio e potassio.
  • Il caffè è inoltre, una grande fonte di antiossidante,rispetto molte tipologie di verdura e frutta.
  • Il consumo abituale del caffè disminuisce la possibilità di soffrire di malattie neurodegenerative come l'alzheimer e il parkinson.
  • Il caffè aumenta l'efficacia degli analgesici, specialmente dei farmaci che agiscono contro il dolore di testa e asma. Per questa ragione, alcuni fabbricanti di analgesici includono una piccola dose di caffè nei loro prodotti.
  • La caffeina è  chímicamente molto simile alla teofilina (un farmaco usato per trattare l' asma e la bronchite).Il suo consumo per tale motivo riduce i sintomi di queste infezioni.

Ricette

Proseguiamo dandovi  una idea per realizzare ricette creative e salutari, dato che il caffè, oltre che bersi come bevanda, può essere usato in cene o dessert.

Frittello di vento al caffè

Ingredienti per 6 persone

  • 4 cucchiai di caffè solubile.
  • 200 g di hfarina.
  • 100 g di zucchero di glassa
  • 5 uova.
  • 100 g di burro.
  • 250 g de acqua.
  • 1 scorza di limone.
  • 1 briciolo di sale.
  • Olio.

Preparazione

  • 1. In una ciotola, versiamo acqua, il burro, il sale, la scorza di limone e il caffè solubile e lo portiamo ad ebollizione.
  • 2. Aggiungiamo tutta  la farina , mescolandola con una spatola, fin quando la pasta non si distacchi dalle pareti della casseruola.
  • 3. La rimuoviamo dal fuoco e mischiamo le uova una ad una.
  • 4. Una volta ben mischiato, realizziamo palline della dimensione di una nocciola.
  • 5. In una padella sul fuoco, con molto olio, friggiamo le palline di pasta. 
  • 6 Le lasciamo in padella fin quando non diventano dorate.
  • 7. Le poniamo su carta assorbente e le spolveriamo con zucchero.

Gelado di castagna al caffe'

Ingredienti per 4 persone

  • Mezzo litro di gelato alla vaniglia.
  • Mezzo kilo di castagne.
  • 100 g di zucchero.
  • 4 cucchiai di caffè solubile.
  • 4 cucchiai di panna.

Preparazione

  • 1. Peliamo le castagne e mettiamole in una pentola con mezzo litro di aqua.
  • 2. Aggiungiamo zucchero fino a ridurre acqua.
  • 3. achiacchiamo le castagne e aggiungiamo caffe.
  • 4. Le lasciamo raffreddare nel frigorifero.
  • 5. Una volta che le castane sono fredde , le mischiamo con il gelado.
  • 6. Lo versiamo in un recipiente e lo poniamo nel congelatore per 30 minuti.
  • 7. Lo torniamo a frullare e lo serviamo con una cucchiata di panna

Altri articoli interessanti

Cosa è una dieta alcalina?

mercoledì 8 aprile 2015

Probabilmente avete sentito parlare di diete alcaline e diete acide. Se pensate ad una scala in cui 7 è il pH neutro, tutto ciò che arriva fino a 0 è acido, mentre la parte che supera il 7 è alcalino. Tuttavia, il cibo non agisce facilmente nel...

Alimenti biologici per i piú piccoli

venerdì 5 agosto 2016

I bambini sono molto sensibili ai residui di sostanze nocive negli alimenti, all'inquinamento e ai pesticidi. Alla nascita, il corpo del bambino è fragile e, di conseguenza, non è in grado di degradare efficacemente le tossine che possono arrivare...

Cos'è la macrobotica?

lunedì 8 agosto 2016

La Macrobiotica secondo  la definione del dizionario medico-biologico di alimentazione , è un metodo progettato per migliorare e prolungare la vita." equilibrio fisico, emotivo e spirituale è richiesta. Il creatore e precursore della...

Come fare le conserve

martedì 9 agosto 2016

Dopo il boom della raccolta delle colture in primavera, abbiamo un importante accumulo di prodotti che si deteriorano e marciscono. Se sappiamo già che non saremo in grado di consumarli, e non vogliamo abbuffarci o sprecare, perché non farne...

Scopri il nostro catalogo