Caricando...
Tornare
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

Il latte vegetale: sano, rinfrescante e delizioso

Si usa l'espressione bevanda  vegetale o latte vegetali per chiamare quel genere di alimenti simili al latte che provengono da legumi, semi, cerali e frutti secchi. Nell'ultimo anno il più popolare è stato il latte di soia, però per esempio il prodotto tradizionale come l'orzata di cipero, entra allo stesso modo nella categoria dei latti vegetali.

I motivi che spingono verso il consumo di latte di origine vegetale sono diversi. Si tratta di alimenti molto salutari in tutto il mondo, ma risultano una alternativa al latte per le persone con problemi di digestione, per le personi intolleranti al lattosio, per i vegani, o semplicemente per le persone a cui non piace il latte.

Infatti, sono sempre di piu`il numero dei detrattori del latte di vacca industriale perchè proviene da processi industriali nei quali sono impiegati antibiotici, ormoni e altre sostanze chimiche aggiunte. Il latte animale è difficile da digerire, inoltre è consigliato di diminuire il suo consumo quando abbiamo l'influenza o il catarro, per favorire la riduzione del muco.

Il latte vegetale può esser preparato in casa o si può acquistare confezionato. Se decidiamo di comprarlo, migliore sará se ha la certificazione biologica perchè tra gli altri vantaggi eviteremo i transgeneci, a cui si aggiungono le proteine del latte (molto comune per alcune marche di orzata).

Milk Cans

Varietá di latte vegetale

Esistono molte tipologie di latte vegetale come il latte di quinoa, piselli, cacahuete, anacardio, cocco, canapa, semi di girasole e semi di sesamo, però probabilmente i più noti sono:

Latte di soia

Una delle particolarità che ha reso conosciuta questa bevanda vegetale è che contiene il 35% di proteine. Anche i suoi valori di isoflavoni sono interessanti perché modulano selletivamente i  recettori di estrogeno, e vi sono quindi attribuite proprietá protettive contro il cancro veicolato dagli ormoni come quello della mammella e dell'utero. Inoltre questo tipo di latte è priva di lattosio, zucchero e colesterolo.

Latte di nocciole

Tiene una notevole quantitá di fosforo e calcio, pertanto si raccomanda specialmente per le tappe di crescita, anche se è un buon alimento per tutta la famiglia: per il suo contenuto di acido folico e fibra, ha benefici per le donne incinta e, per il suo basso contenuto in sodio, per coloro affetti da ipertensione.

Orzata di cipero

È una bevanda tradizionale valenciana ricca di minerali, come il calcio, magnesio, fosforo e ferro. Non contiene lattosia, glutine, e facilita la digestione e inoltre, ha un basso livello di sodio. È una bevanda molto rinfrescante che si può consumare come merenda o come dessert.


Orxata

Latte di avena

Il latte di avena si ottiene partendo dall'avena integrale, acqua e olio di girasole. È molto ricca di fibbra solubile che consente di usare questo prodotto come digestivo. Inoltre contiene la vitamina B, che aiuta il rilassamento ed é molto consigliato per persone stressate o con problemi di insonnia.

[02429-02427-02428>

Latte di Riso

Il latte di riso non contiene molto calcio, per cui questa bevanda va integrata con altre tipologie di bevande vegetali. Infatti, è una bevanda raccomandata per regolare il flusso intestinale ed è specialmente indicata  nel caso di indigestione, vomito, diarrea e post-operatoi.

Latte di mandorla

Come il latte di soia, è una delle bevande più ricche per la sua quantitá di proteine e minerali, specialmente di calcio e fosforo. Tra le sue applicazioni, il latte di mandorla è conosciuto per i suoi benefici per il sistema cardiovascolare, per il suo contenuto di acido linoleico e oleico. Il latte di mandorla è noto anche per le sue capacitá di combattere la diarrea nei bambini, per le donne incinta e per aumentare la produzione del latte d'allattamento.

Ogni latte di natura vegetale ha dei benefici specifici, però in termini generali si tratta di bevande ricche di minerali, vitamine e aminoacidi, di facile digestione e basso livello di calorie. Per tutti questi motivi sono alimenti che possiamo o meno includere nella nostra dieta, tanto quando decidiamo di sostituire o ridurre il consumo di latte animale. Disponiamo di una grande varietá di bevande vegetali, tutte salutari, rinfrescanti e deliziose!

Altri articoli interessanti

I benefici dei frutti secchi

martedì 22 marzo 2016

Vi lasciamo una originale e divertente infografica sui benefici per la salute dei frutti secchi. Spiega in modo semplice i principali benefici che hanno i frutti secchi sulla nostra dieta grazie al loro apporto di nutrienti. Indichiamo quali...

Dentifricio biologico: salute per la nostra bocca

mercoledì 10 agosto 2016

I dentifrici convenzionali hanno alcuni ingredienti nocivi che si dovrebbero evitare. Inoltre, dobbiamo anche tenere a mente che il dentifricio è forse il prodotto di igiene che usiamo maggiormente (almeno due volte al giorno), in un'area così...

L'importanza dei fattori di protezione solare

venerdì 5 agosto 2016

Conosciamo tutti l' importanza dell'uso delle creme solari, ma, in realtà, sappiamo come usarli? Quanto tempo prima dell'esposizione al sole è necessario applicarlo? Di quale fattore di protezione -FP-  ha bisogno la mia pelle? Con quali...

Ingredienti naturali: L'olio di Argan

mercoledì 10 agosto 2016

L'argan è un albero spinoso che raggiunge fino a 10 metri di altezza, originario di una zona desertica ad ovest del Marocco. Le sue foglie sono ovali e il frutto una sorta di capsula ovale rigida, che contiene al suo interno 3 o 4 semi....

Scopri il nostro catalogo