Caricando...
Vedi prodotti

L'orto in 1m2 Grandi sconti nei migliori prodotti per il tuo orto urbano

Vai indietro
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

Come coltivare il timo nel nostro orto

Oggi da Planeta Huerto ti raccontiamo come coltivare il timo (Thymus Vulgaris). Il timo è un arbusto aromatico sempreverde che può arrivere a misurare 40 cm di altezza. La leggenda racconta che il timo nacque da una lacrima versata da Elena di Troia, e che da questa i guerrieri ottennero la forza per affrontare i propri nemici: forse sarà per questo che la pianta è stata molto utilizzata fin dall' antichità, tanto dai greci quanto dagli egizi, che la utilizzavano per imbalsamare e per purificare l' aria. Questa pianta ha un'infinità di usi: medicinali, culinari, como olio per massaggi, deodorante...

La coltivazione del timo

Tipi di terreno

Il timo necessita terreni secchi e alcalini, come di tipo mediterraneo.

Clima

Questa cultivazione è abbastanza resistente ad ogni tipo di clima, peroò dobbiamo proteggerlo dal freddo.

Semina

La siembra si può realizzare in autunno o in primavera e in pieno sole. Piantaremo i semi in file separandoli 50 centímetri gli uni dagli altri.

Irrigazione

Non necessita un'irrigazione abbondante.

Cure specifiche

Parassiti e malattie

Non è una pianta propensa a subire parassiti, però l' eccesiva umidità può provocare la comparsa di funghi come muffa ed oídio. Se si verifica questo, utilizzeremo coda di cavallo o un altro prodotto funghicida per combatterli.

Recolección y usos

Raccolta

Realizzeremo la raccolta nel periodo della fioritura della pianta, da maggio a ottobre, tagliando i rami però lasciando alcuni centimetri per permettere una nuova fioritura. È raccomandato realizzare la raccolta in giorni secchi e quando si ha minor umidità.

Usi e proprietà

In cucina, il timo si utilizza per esaltare il sapore, como aromatizzante, per riempire carni e pesci e per guarnire i formaggi. Le sue foglie si utilizzano per l' elaborazione di infusi. Le proprietà terapeutiche più importanti del timo sono:

  • Antisettico e espettorante: Pulisce ferite superficiali evitando che si infettino.
  • Antiinflamatorio: Allevia i dolori muscolari.
  • Attiva la circolazione e il sistema nervioso.
  • Protegge il nostro sistema immunitario: Mantiene alte le nostre defense.
  • Combatte infezioni respiratorie come raffreddore, tosse, mal di gola...
  • Rilassante: È un efficace rimedio contro l' insonnia.
  • Aiuta i processi intestinali come la gastroenterite o l'acidità.
  • Aiuta  i problemi alla bocca: Protegge le gengive e elimina i cattivi odori.
  • Mitiga i dolori causati da mestruazioni.
  • È energizzante e rinvigorente.

Associazioni di cultivazione

Si può seminare con il cavolo  per evitare il verme del cavolo.


Il timo da Planeta Huerto

Da Planeta Huerto troverai diverse opzioni per coltivare timo nel tuo orto:

Altri articoli interessanti

L'orto a novembre

lunedì 3 novembre 2014

Nel mese di novembre possiamo tirare un respiro. L'orto è in una sorta di letargo e i lavori da fare sono prevalentemente di manutenzione. Possiamo utilizzare questo mese per pianficare la rotazione per organizzare il lavoro, evitare i costi per il...

La lattuga: coltivazione per principianti

venerdì 29 luglio 2016

Questo ortaggio appartenente alla famiglia delle Compositae (scarola, carciofi, cardo), è ideale per chi inizia la sua carriera in questi orti urbani: Non richiede molta cura e non viene quasi mai colpita dai parassiti. Il...

L'orto a luglio

mercoledì 1 luglio 2015

L'estate è il periodo in cui la luce e le buone temperature accelerano la crescita delle piante e la produzione dei frutti del nostro orto.A luglio la produzione dell'orto sta nel suo periodo di picco e conviene stare attenti ad effettuare la...

Come coltivare i cardi nel nostro orto

mercoledì 27 luglio 2016

Il cardo è una pianta perenne, appartenente alla famiglia delle Compositae e parente dei carciofi. Ha spine gialle sulle foglie e può raggiungere il metro e mezzo di altezza. Ció che potremo consumare di questa pianta sono le foglie dei...

Scopri il nostro catalogo