Caricando...
Tornare
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

Compostaggio vs. Vermicompostile

Il compostaggio è quell'operazione che consite nel trasformare i resti organici del giardino, l'orto o cucina in compost, materiale ricco di microrganismi e sostanze nutritive che fertilizza il terreno in cui si sviluppano le nostre piante.

È un'azione di riciclaggio delle sostanze organiche che può essere fatto in casa, riducendo notevolmente i rifiuti finali, poiché il 40% del sacchetto di immondizia di ogni casa è solitamente organico.

È anche molto interessante dal punto di vista educativo per i nostri bambini e un modo per chiudere il ciclo della materia ed energia nel nostro giardino urbano. Per questo motivo, si consiglia agli utenti di giardino urbano, in particolare a quelli che gía hanno una certa esperienza, il compostaggio come un'esperienza molto arricchente per la sostenibilità.

Se siamo determinati a iniziare a compostare ci sono 2 opzioni: il compostaggio o il vermicompostaggio (o anche combinare entrambi).

Quando è opportuno compostaggio?

  • Quando si genera un sacco di rifiuti; nel caso di case con giardino o campo frutteto. In questi casi ci sarà la produzione di tanto materiale secco, ricco di carbonio (foglie e rami), come materiale umido, ricco in azoto (potature, cucina, prato, ecc ...), in quantità sufficiente per svolgere il compostaggio
  • Quando abbiamo abbastanza spazio.

Offerte in compostiere:

Quando è opportuno vermicompostaggio?

  • Quando abbiamo generano meno rifiuti. Soprattutto in giardini urbani su terrazza o  balcone, dove in genere non c`'é molto resto di potatura. In questi casi, faremo la nostra vermicompost da scarti di cucina fondamentalmente.
  • Quando abbiamo poco spazio per eseguire questa funzione.

Offerte in vermicompostadori :

Infine, se abbiamo lo spazio, il tempo e la voglia di ottenere un prodotto di alta qualità, siamo in grado di aumentare la qualitá anche combinando entrambi i processi. In questa maniera, prima realizziamo un processo di compostaggio con i nostri rifiuti e il compost risultante, lo utilizziamo nel vermicompostatore, ottenendo una maggiore stabilizzazione della materia organica cosí come migliori proprietà fertilizzanti. 

In ogni caso, il risultato è un compost domestico che useremo per fertilizzare il nostro giardino, migliorando la vita microbica del terreno, fornendo le sostanze nutritive di cui hanno bisogno i nostri raccolti e la chiusura del ciclo di materia ed energia dal nostro giardino.

Altri articoli interessanti

Come coltivare il prezzemolo nel nostro orto

lunedì 18 luglio 2016

Oggi a Planeta Huerto ti diciamo come coltivare il prezzemolo (Petroselinum sativum). Il prezzemolo è una pianta originaria del bacino del Mediterraneo, un umbelliferous biennale che viene coltivato per le sue foglie. Inoltre, è una delle erbe...

Rimedi contro la muffa

mercoledì 6 luglio 2016

Muffa è una malattia causata da alcuni funghi appartenenti al gruppo di oomiceti che parassittano in  molte verdure differenti attraverso l'acqua  piovana o di irrigazione.Sintomi ed identificazione Può causare vari sintomi, di...

Come combattere i funghi dell'orto in maniera naturale

mercoledì 31 agosto 2016

Come appassionata di raccolta di funghi, il mondo dei funghi mi appare molto affascinante. Come orticoltrice, non cosí tanto, ed è uno dei problemi che temo di più. Forse è per questo che non mi stancherò mai di insistere sulla necessitá di...

L'orto a maggio

martedì 3 maggio 2016

Le temperature calde e gradevoli del mese di maggio, riempiono di attività l'orto, nel quale oltre la semina e il trapianto, non vanno dimenticati i lavori di mantenimento delle coltivazioni già presenti, così come l'attenzione verso possibili...

Scopri il nostro catalogo