Caricando...
Tornare
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

È interessante avere un orto in casa?

Creare un piccolo giardino di casa o su un balcone, su un terrazzo o patio, può essere un'attività molto soddisfacente e gratificante che ci permetterà di capire meglio la natura.

La pratica dell'agricoltura nazionale, cogliendo ogni spazio di sole delle nostre case, ci offrirà molti vantaggi, alcuni di essi sono:

  • Una rilassante, divertente attivitá che riduce lo stress
  • incrementa la nostra capacitá di osservazione dell'ambiente
  • È uno strumento straordinario per l'educazione ambientale dei nostri figli.
  • Aumenta la nostra sensibilitá verso la sostenibilitá.
  • Ci permette di riscoprire il sapore degli alimenti.
  • Ci da la sicurezza che ogni cosa che mangiamo  non contiene alcun pesticidio perchè lo abbiamo coltivato seguento pratiche ecologiche.
  • Ci fornisce uno stimolo maggiore nel valutare la qualitá di cosa compriamo, valorizzando la sua origine, il processo di produzione e distribuzione.
  • Ci aiuta nel valorizzare l'attivitá dell'agricoltore e l'agricoltura tradizionale.

regando huerto urbano

Nel caso di frutteti realizzati  in terrazzi o tetti si può prestare attenzione al  risparmio energetico, abbassando la temperatura e consentendo risparmi di aria condizionata.

per ultimo possiamo dire che l'orto è uno spazio che riflette la nostra personalitá, che rimane vivvo, si evolve nel corso degli anni e con i cambi di stadio e nel suo disegno con decorazioni possiamo darle la formaartistica che ci aggrada di più.


Altri articoli interessanti

La coltivazione del girasole

giovedì 7 aprile 2016

Il girasole è un seminativo originale in Nord America e in seguito portato in Messico e Perù. In termini generali, é una pianta con gambo destro di circa tre centimetri di spessore e alta circa due metri, le foglie alternative e...

L'orto a dicembre

lunedì 1 dicembre 2014

Se durante l'anno non trovate il tempo per fare delle "riforme" e migliorare l'orto, questo è il momento, perchè soprattutto nelle zone interne, l'arrivo di dicembre rappresenta una pausa per le verdure. Revisione di attrezzi e...

La coltivazione del mais

martedì 5 aprile 2016

Il mais appartiene alla famiglia Poaceae. Questa pianta viene coltivata da più di 4000 anni, ed è parte della base dell'alimentazione del Sudamérica. Esistono numerose specie di mais, però, a meno che non abbiamo galline o un mulino per il...

Per non fare gli equilibristi, un orto biodiverso

mercoledì 6 luglio 2016

Più specie differenti si trovano nell’orto, cioè maggiore è la sua biodiversità, più questo sarà un sistema stabile e quindi soffrirà meno gli squilibri con l'ambiente circostante, che può provocare la comparsa di parassiti, ...

Scopri il nostro catalogo