Caricando...
Vai indietro
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

I benefici degli insetti per l'orto

Quando abbiamo deciso di avere un giardino di casa, dobbiamo supporre che avremo dei "bug". Questi sono per lo più insetti (6 piedi) e in misura minore aracnidi (8 piedi). Se coltiviamo il nostro giardinoi avremo vermi e lumache ...

Dobbiamo capire che il nostro giardino diventerà, nel corso del tempo, un piccolo ecosistema, una zona con il suolo, l'acqua e le piante, che sarà molto attraente per molti esseri viventi e, a sua volta questi sarà interessante per gli altri e così via.

Uno dei nostri obiettivi, da orticoltori di citta, deve essere quello di ottenere un micro-ecosistema all'interno del nostro giardino urbano,favorendo l'aumento della biodiversità e la sua stabilitá. Così, le popolazioni di diverse creature viventi saranno più controllate come allo stesso modo le nostre piante.

La comparsa massiccia di un insetto parassita, è legato alla debolezza delle nostre coltivazioni e la mancanza di predatori naturali, quindi è essenziale per correggere queste situazioni e migliorare la biodiversità del giardino. Come lo facciamo? ...

  • Coltiviamo una serie di verdure (per quanto possibile) e associazioni che favoriscono il suo sviluppo.
  • Pianteremo verdure di stagione, per  svilupparle meglio ed essere più  per resistenti agli attacchi dei parassiti
  • Accompagniamo i nostri verdure con erbe che proteggono le nostre coltivazioni e attirano gli impollinatori.
  • Dobbiamo avere sempre fiori nel giardino,o nei dintorni delle nostre piante aromatiche o coltivazioni.

Così possiamo espandere la varietá  di insetti nel nostro giardino. Alcuni saranno dei potenziali parassiti, tuttavia altri saranno molto utili perchè controlleranno le specie dannose.

Quali sono i benefici degli insetti?

E 'importante conoscerli e identificarli, per proteggere e migliorare la loro presenza nel nostro giardino. Alcuni di loro sono ben noti, ma altri non sono così e ossono essere confusi con alcuni che sono i parassiti.Possiamo identificare gli insetti più importanti:

Le api

Tutto ciò che li riconoscono per il loro ruolo fondamentale nel ifunzionamento di tutti gli ecosistemi terrestri. Questi insetti, nella loro ricerca di nettare dai fiori, si comportano come impollinatori, portando il polline da una pianta all'altra. Nel nostro giardino svolgono anche questo ruolo cruciale e sarà molto importante per la formazione dei frutti delle nostre verdure. In questo senso, è molto utile piantare un girasole in giardino, perché sviluppa fiori molto grandi e appariscenti, agendo come una grande attrazione per le api.

Girasol con abejas


Le coccinelle

Questi piccoli coleotteri, conosciuti da tutti, sono voraci predatori di afidi (pidocchi delle piante). Sia le larve e che gli individui adulti possono mangiare un sacco di afidi e altri insetti succhiatori come la cocciniglia.le  Specie più attive di coccinelle che controllano i parassiti sono la coccinella rossa a 7 punti e 2 punti

Le crisope

Si tratta di un insetto di 3 cm di apertura alare, verde con lunghe ali trasparenti de innervate. Si tratta di un grande predatore, siano adulti o larve, soprattutto di afidi ma anche aleurodidi, minatori fogliari, acari, tripidi o cocciniglie, avendo una maggiore attività di notte e soprattutto durante la primavera e l'estate. La loro deposizione è molto curiosa essendo sistemati uno ad uno sulle foglie con un peduncolo lungo. Quando vediamo un tramonto come questo, occorre fare attenzione a non danneggiarlo perché saranno alleati molto utili per il giardino.

Chrysoperla carnea


Forbicina

Sono facilmente riconoscibili per le loro appendici addominali a forma di tenaglia. Sono onnivori, mangiano sia piante e insetti (afidi o cocciniglie), quindi dobbiamo controllare il loro comportamento nel nostro giardino. Sicuramente se abbiamo qualsiasi infestazione afidi, che si nutrono su di esso, ma se non siamo i parassiti possono germogli e frutti delle nostre colture sono mangiato.


Aphidius colemani

Si tratta di un avispilla (Hymenoptera) di circa 2 mm di dimensioni che servono tutti i tipi di afidi infestanti. Questo insetto rileva (tra cui a lunga distanza) melassa generati dagli afidi, che servono come cibo per gli adulti, e depongono le uova all'interno afidi. La larva che emerge dall'uovo si sviluppa mangiando dentro. L'afide sta diventando immobilizzato da fissare a terra, diventare un colore dorato "mummia", che uscirà un nuovo adulto avispilla individuale.


refugio para insectos

Questi sono alcuni degli insetti utili al giardino, che vi aiuterà a controllare i parassiti. Siamo in grado di facilitare l'installazione nel nostro giardino, ponendo le strutture per fornire  rifugio o luogo di ibernazione. Oltre osservazione e lo studio sarà un piacere per orticoltore urbano che godono a casa propria, una roccaforte della Natura.

Altri articoli interessanti

L'orto a luglio

mercoledì 1 luglio 2015

L'estate è il periodo in cui la luce e le buone temperature accelerano la crescita delle piante e la produzione dei frutti del nostro orto.A luglio la produzione dell'orto sta nel suo periodo di picco e conviene stare attenti ad effettuare la...

Innesti, moltiplicazione di piante

venerdì 16 settembre 2016

L'innesto e' una tecnica che ha come finalità la creazione di una nuova pianta a partire dai frammenti  ottenuti  da un altra pianta (chiamata pianta madre). In determinate condizioni, questo frammento sviluppa le prime...

Girasoli nel giardino di casa

mercoledì 7 settembre 2011

Il girasole è una pianta maestosa dalla quale non solo si produce olio di semi di girasole, ma è anche decorativa in un giardino, e molto adatta ad un giardino urbano, considerando che da molto colore, attira gli insetti impollinatori delle...

Come coltivare le lenticchie nel nostro orto

martedì 26 luglio 2016

Le lenticchie o Lens culinaris, provengono dalla famiglia delle leguminose. Sono una fonte di ferro, proteine ​​e fibre, e per questo si sono adatte per combattere anemia o durante la gravidanza.Ci sono diverse varietà di lenticchie, ma la più...

Scopri il nostro catalogo