Caricando...
Vedi tutti i prodotti

Giornata mondiale dell'ambiente. Fino al 49% di riduzione su una gamma scelta di prodotti

Vai indietro
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

Senza sole non abbiamo l'orto

Il requisito imprescindibile per poter tenere un orto in casa è quello di avere uno spazio con luce diretta sufficiente. Le piante come tutte verdure hanno bisogno di luce solare per la fotosintesi e ottenere l'energia di cui hanno bisogno per crescere e produrre  frutti

Tuttavia, non vi è molta differenza tra un vegetale e altri nel loro esigenze riguardo il sole, quindi è importante analizzare la quantità di luce ricevuta alla nostra posizione in diversi periodi dell'anno e di conseguenza, decidere cosa e quando coltivare  nel nostro giardino urbano.

Se viviamo in una zona temperata e abbiamo abbastanza sole sole, senza edifici che generano ombre, siamo in grado di coltivare   tutto l'anno, in ogni stagione i prodotti specifici del periodo  e utilizzando, per quanto possibile, le varietà locali (si adattano meglio al clima della nostra zona).


Se invece abbiamo poco sole, sceglieremo  le colture che hanno una esigenza inferiore di sole ,approfittando  dei momenti nei quali i il percorso del sole è a noi più favorevole (i raggi del sole non rientrano ugualmente per tutto l'anno, essendo più obliquo in inverno e verticale in estate).

Quindi possiamo dire che una delle chiavi per il corretto funzionamento del nostro giardino, farà una buona valutazione delle possibilità di coltivazione a seconda della quantitá di  sole ricevuta in ciascuna delle stagioni.

Quindi le possibilità di successo dei nostri ortaggi saranno più grandi, tanto più sono adatte alle condizioni del nostro spazio e avendo meno probabilità di essere colpiti dai parassiti.


Altri articoli interessanti

La Fragola: una coltura decorativa

martedì 30 agosto 2011

L'unico frutto che ben si adatta alle caratteristiche di un piccolo orto è la  Fragola, appartenente alla famiglia delle Rosacee. Anche se la produttività è bassa, è una coltura interessante perché:Sia i fiori che i frutti sono molto...

L'orto a settembre

martedì 1 settembre 2015

Settembre è tornare a scuola, ritornare al lavoro dopo le vacanze, la presentazione della nuova programmazione sulle reti televisive, in ultima analisi, è il mese di cambiamenti e sviluppi che determineranno la nostra routine fino alla prossima...

L'orto a dicembre

lunedì 1 dicembre 2014

Se durante l'anno non trovate il tempo per fare delle "riforme" e migliorare l'orto, questo è il momento, perchè soprattutto nelle zone interne, l'arrivo di dicembre rappresenta una pausa per le verdure. Revisione di attrezzi e...

Il pomodoro e le sue varietá

lunedì 18 aprile 2016

Il pomodoro é una pianta di riferimento nella maggior parte degli orti, é uno standard di coltivazione per eccellenza. Il suo frutto é uno dei piú popolari e frequenti nelle cucine, non a caso, Il suo sapore, la versatilitá e il valore...

Scopri il nostro catalogo