Caricando...
Vedi prodotti

L'orto in 1m2 Grandi sconti nei migliori prodotti per il tuo orto urbano

Vai indietro
  • Tuo carrello 0 prodotti
  • Totale prodotti € 0,00
  • Costi di spedizione € 0,00
  • Totale € 0,00
Vai alla sezione

Senza sole non abbiamo l'orto

Il requisito imprescindibile per poter tenere un orto in casa è quello di avere uno spazio con luce diretta sufficiente. Le piante come tutte verdure hanno bisogno di luce solare per la fotosintesi e ottenere l'energia di cui hanno bisogno per crescere e produrre  frutti

Tuttavia, non vi è molta differenza tra un vegetale e altri nel loro esigenze riguardo il sole, quindi è importante analizzare la quantità di luce ricevuta alla nostra posizione in diversi periodi dell'anno e di conseguenza, decidere cosa e quando coltivare  nel nostro giardino urbano.

Se viviamo in una zona temperata e abbiamo abbastanza sole sole, senza edifici che generano ombre, siamo in grado di coltivare   tutto l'anno, in ogni stagione i prodotti specifici del periodo  e utilizzando, per quanto possibile, le varietà locali (si adattano meglio al clima della nostra zona).


Se invece abbiamo poco sole, sceglieremo  le colture che hanno una esigenza inferiore di sole ,approfittando  dei momenti nei quali i il percorso del sole è a noi più favorevole (i raggi del sole non rientrano ugualmente per tutto l'anno, essendo più obliquo in inverno e verticale in estate).

Quindi possiamo dire che una delle chiavi per il corretto funzionamento del nostro giardino, farà una buona valutazione delle possibilità di coltivazione a seconda della quantitá di  sole ricevuta in ciascuna delle stagioni.

Quindi le possibilità di successo dei nostri ortaggi saranno più grandi, tanto più sono adatte alle condizioni del nostro spazio e avendo meno probabilità di essere colpiti dai parassiti.


Altri articoli interessanti

Come coltivare il cerfoglio nel nostro orto

mercoledì 11 maggio 2016

Oggi vi raccontiamo come coltivare un'erba aromatica prima sorella del prezzemolo: il cerfoglio. Sono cosí simili che si confondono. Entrambe le piante, insieme al dragoncello e l'erba cipollina, formano il gruppo di erbe. Il cerfoglio emana un...

Come coltivare i cardi nel nostro orto

mercoledì 27 luglio 2016

Il cardo è una pianta perenne, appartenente alla famiglia delle Compositae e parente dei carciofi. Ha spine gialle sulle foglie e può raggiungere il metro e mezzo di altezza. Ció che potremo consumare di questa pianta sono le foglie dei...

L'orto ad Aprile

venerdì 15 aprile 2016

Quest'anno la primavera sembra non arrivare a causa delle abbondanti piogge. Il cielo ci dà un'allegria sotto forma di piogge che saziano la sete della grande quantità di coltivazioni che si possono seminare o trapiantare in questo periodo....

Come coltivare i fagioli extra precoci nel tuo giardino

mercoledì 27 luglio 2016

Se vogliamo i fagioli ,e li vogliamo presto, o quasi presto, una delle migliori opzioni é quella di coltivarli tra varietá Luna di agosto, i cui frutti, molto dolci e teneri, possono essere pronti per essere consumati a partire da 90 giorni dopo...

Scopri il nostro catalogo